Close menu
SEARCH

La tradizione popolare ha attribuito un'origine sovrannaturale alla sorgente "miracolosa" di Comano. tanto che a far scaturire l'acqua non sarebbe stato un "santo", bensì una "Sibilla", personificazione dello spirito selvaggio e misterioso del luogo.

Viveva, infatti, vicino al greto del Sarca in una profonda caverna, una vecchissima profetessa. La sua fama aveva ormai valicato numerosi confini e molti, ricchi e poveri,  malati e sani, giungevano a lei per chiedere consigli.
Misteri e storia vanno spesso di pari passo e così la fonte era nota fin dall'epoca dei Romani, come comprovano i  resti delle celle termali e condotte per l'acqua in terracotta. ma la notorietà di quest'acqua benefica cessò nel Settecento, quando una frana ne cancellò la presenza. A riscoprirne le doti fu un contadino affetto da scabbia (allora confusa con la psoriasi) che, lavandosi con quest'acqua, dopo poco tempo guarì.

Nell'Ottocento Comano comincia a rifiorire come "luogo di bagno", la cui efficacia è ufficialmente riconosciuta e rientra così nel tour dei soggiorni termali che andavano diffondendosi in tutta Europa.

 

Testo messo a disposizione da Mauro Neri

places

experiences

Events

Where to stay

PLACES SIGHTS

Main events

No results

EVENTS

SEE ON THE MAP

No results

HOLIDAY OFFERS

SEE ON THE MAP

No results

Hospitality

Show all

Experiences

Enjoy our experiences! Our collection of holiday experiences includes everything from outdoor, wellness and cultural moments.

ADVENTURE

ITALIAN LIFESTYLE

LIKE A LOCAL

GREEN TRAVEL

SLOW TRAVEL

FOLLOW US ON SOCIAL MEDIA

tag by #visitacomano

Facebook Instagram Youtube RSS Feed

Newsletter Newsletter

Inquiry

Fax+39 0465 702281