Close menu
SEARCH

I vecchi di Vigo Lomaso lo raccontavano spesso: nei filò: al Venerdì Santo di ogni anno, esattamente alle tre del pomeriggio, proprio quando la campana grande della parrocchia rintoccava mesta a ricordo della morte di Nostro Signore, l'ombra di uno spirito, un monsignore tutto vestito di rosso, si staccava dalle mura di Castel Spine, passava attraverso le pesanti tavole di legno del portone sbarrato e penetrava nella corte del maniero.

Nessuno seppe mai cosa ci andava a fare, nel castello, quello spirito vagante, finchè un ragazzo di Vigo, più coraggioso o forse più temerario degli altri, lo seguì all'interno.

Stando al suo racconto, il fantasma si diresse diritto e sicuro verso la cappella di famiglia; anche lì oltrepassò tranquillamente la porta chiusa da anni a doppia mandatae si mise a rovistare intorno all'altare, come se cercasse qualcosa.
- Ha guardato a lungo sotto il tappeto, poi dietro al tabernacolo...Ha spostato i candelabri e anche il grande quadro appeso in fondo...Infine s'è inginocchiato, ha cominciato a pregare sommesso e intanto piano piano s'è dissolto nell'aria ed è scomparso!-

La gente di Vigo capì subito che si trattava di un anima del Purgatorio in cerca di pace eterna: venne deciso quindi di celebrare una messa in suo suffragio e da quella volta il prelato tutto vestito di rosso non si fece più vedere.

 

Testo messo a disposizione da Mauro Neri

places

experiences

Events

Where to stay

PLACES SIGHTS

Main events

No results

EVENTS

SEE ON THE MAP

No results

HOLIDAY OFFERS

SEE ON THE MAP

No results

Hospitality

Show all

Experiences

Enjoy our experiences! Our collection of holiday experiences includes everything from outdoor, wellness and cultural moments.

ADVENTURE

ITALIAN LIFESTYLE

LIKE A LOCAL

GREEN TRAVEL

SLOW TRAVEL

FOLLOW US ON SOCIAL MEDIA

tag by #visitacomano

Facebook Instagram Youtube RSS Feed

Newsletter Newsletter

Inquiry

Fax+39 0465 702281